Tom: F#
Intro: F# E F# Bm A Dm C#m E 


Verse 
F#                     E 
C'è spazio ancora un po', 
F#                  Bm 
sei dentro e non mi allontanerò. 
  A          Dm 
Denti di cristallo nel mio mondo avrò 
 C#m                          E 
ed è in quel bianco che invecchierò. 
F#                E    A E 
Mari non mi inondano, 
F#             Bm             A 
muri non mi crollano più addosso. 
               Dm 
Navigo sulla pelle, stesa come un sogno, 
C#m             E 
sul mio ruvido cuore. 

A Scoppierà anche il mare, C#m E per sentirsi un po' più blu.
Verse F# E Vedo danzare gli dei. F# Bm A Li spio e non si accorgono più di me. Dm Mani nelle mani C#m per convincerti E che non c'è fumo in me. F# E A E Mari non mi inondano, F# Bm A muri non mi crollano più addosso. Dm Navigo sulla pelle, stesa come un sogno, C#m E sul mio ruvido cuore.
A Scoppierà anche il mare, C#m E per sentirsi un po' più blu. A Solcherò i muri degli occhi, C#m E per guardarti da lassù.
Outro A Cadranno giù delle bambole, C#m cadranno giù delle bocche blu, E così che io possa morire. A Sentirai l'uomo tremare C#m e le tue mani toccare E il vuoto delle sue parole. A Cadranno giù delle bambole, C#m cadranno giù delle bocche blu, E così che io possa morire. A Sentirai l'uomo tremare C#m e le tue mani toccare E il vuoto delle sue parole. A Ieri forse non ero io E ma oggi lo sarò.

Compartilhe esta música: novo

QR Code
Copiar