Com'è Triste Venezia

Charles Aznavour

Tom: Bb
Com' è Triste Venezia 

Bb 
Com’è triste Venezia 
soltanto un anno dopo, 
com’è triste Venezia 
F7 
se non si ama più. 
Cm7              F7 
Si cercano parole 
che nessuno dirá 
C7 
e si vorrebbe piangere, 
                Cm7 F7 
non si può più. 
Bb                     
Com’è triste Venezia 
Fm                 G7 
se nella barca c’è 
Cm7 
soltanto un gondoliere 
                       Ebm6, F7 
che guarda verso te. 
Bb                        Eb6 
E non ti chiede niente, 
perché negli occhi tuoi 
Cm7                     F7 
e dentro la tua mente 
                  Bb 
c’è soltanto lei. 

B 
Com’è triste Venezia 
soltanto un anno dopo, 
Com’è triste Venezia 
                     F#7                     
se non si ama più. 
C#m7              F#7 
I musei e le chiese 
si aprono per noi 
C#7 
ma non lo sanno 
                         C#m7 F#7 
che ormai tu non ci sei. 
B                      
Com'è triste Venezia, 
F#m               G#7 
di sera la laguna, 
C#m7 
se si cerca una mano 
                     Em6, F#7 
che non si trova più. 
B                   E6 
Si fa dell’ironia 
davanti a quella luna 
         C#m7                F#7 
che un dì ti ha vista mia 
                      B, G7 
e non ti vede più. 
C 
Addio gabbiani in volo 
che un giorno salutaste 
due punti neri al suolo, 
                     F6 
addio anche da lei. 
G                      Cm6 
Troppo triste Venezia 
                            A7 
soltanto un anno dopo, 
Dm 
troppo triste Venezia 
  Gm/F             C 
se non si ama più. 

Compartilhe esta música: novo

QR Code
Copiar