Una Domenica Notte

Brunori Sas

Tom: C
Capotraste na 7ª casa
  
C/G   Em   F   Fm 
  
C/G                    Em 
  Sono le 4 del mattino, guardi la tv 
F                          Fm 
  abbracciato ad un cuscino, che cos’è che vuoi  

di più? 
C/G                             Em 
  Lei che dorme lì al tuo fianco, chissà cosa  

sta sognando, 
F                              Fm 
  le accarezzi un po’ i capelli poi cerchi il  

telecomando 
  
Em                         Dm 
  e la conosci questa sensazione 
Em                                       Dm     

G7 
  questo senso di vuoto senza una ragione 
  
C/G                             Em 
  C’ho il frigorifero più grande ma la  

bottiglia è sempre quella lì, 
F                           Fm 
  sembra una moglie paziente che non ti  

rinfaccia mai niente 
C/G                                             

Em 
  e non ti chiede dove sei stato cosa hai  

fatto, la trovi sempre lì, 
F                             Fm 
  fra una carota e una cipolla ti dice amore  

vieni a prendermi 
  
Em                         Dm 
  e la conosci quella tentazione 
Em                                        Dm     

G7 
  quella voglia di fuggire senza una ragione 
  
C/G   E7   F   G 
la la la la la la 
C/G   E7   F   G   F   F - Em 
la la la la la la la 
  
C/G   C7+/G   C/G   C7+/G - A7 
  
D/A                             F#m 
  Ed hai lasciato quel pacchetto dentro alla  

valigia blu, 
G                       Gm 
  avrai smesso 100 volte, 100 volte e adesso  

una in più 
  
D/A                      F#m 
  E c’è gente che lavora aspettando un altro  

lunedì, 
G                          Gm 
  mentre il cielo si colora e riesce anche a  

sorprenderti 
  
F#m                              Em 
  perché quest’alba è una benedizione, 
F#m                                     Em     

A7 
  è un bacio, una carezza, una consolazione 
  
D/A   F#7   G   A   D/A   F#7   G   A   G   Gm 
  
D/A                    F#m 
  Te ne ritorni a letto, spegni la tv, 
G                            Gm 
  lei si poggia sul tuo petto, che cos’è che  

vuoi di più? 
  
F#m                              Em 
  e la conosci bene questa sensazione, 
F#m                                      Em     

A7 
  è una specie di ottimismo senza una ragione 
  
D/A   F#7   G   A   D/A   F#7   G   A   D/A 
   

Compartilhe esta música: novo

QR Code
Copiar