Sabato Bestiale

Brunori Sas

Tom: Bm
Intro: Bm F#m Em F#m 

verse 1 
Em 
Stasera sei cascato male con la tua barba da intellettuale. 
F#m 
Io ho solo voglia di ballare e di una femmina da castigare. 
Em 
E voglio bere fino a farmi male e vomitare e poi ricominciare. 
F#m                                                                               D5 C#5 
Fare lo stronzo fino a tarda notte, trovare un altro stronzo e farci a botte. 

G Bm Perché io sono un animale F#m sono percora e maiale Em e non sarai certo tu G Bm a farmi adesso la morale F#m sono superficiale. Em In fondo sai lo sai anche tu Bm che siamo figli delle stelle e della tv.
verse 2 Em Ma tu mi parli ancora di pensione e di barconi pieni di africani F#m come se fossero problemi tuoi come se non c'avessi già i problemi miei. Em Che i sindacati stanno con i padroni altro che primo maggio e festa dei cazzoni. F#m D5 C#5 Che ognuno pensa per se stesso e quindi anche io faccio lo stesso.
G Bm Perché io sono un animale F#m sono percora e maiale Em e non sarai certo tu G Bm a farmi adesso la morale F#m sono superficiale. Em In fondo sai lo sai anche tu Bm che siamo figli delle stelle e della tv. F#m Em F#m Figli delle stelle e della tv
verse 3 Em Domani c'è ne andiamo al mare senti a me spaghetti, vino e due caffè F#m D5 C#5 una poltrona e un televisore la mia domenica bestiale. Outro G Bm Perché io sono un animale F#m sono percora e maiale Em e non sarai certo tu G Bm a farmi adesso la morale F#m sono superficiale. Em In fondo sai lo sai anche tu G Bm che sono un animale F#m sono lupo e cinghiale Em e non sarai certo tu G Bm a farmi adesso la morale F#m sono superficiale. Em In fondo sai lo sai anche tu Bm che siamo figli delle stelle e della tv.

Compartilhe esta música: novo

QR Code
Copiar